Incidenti lavoro: sepolto in scavo cantiere, morto operaio

(ANSA) – ALESSANDRIA, 17 GIU – Incidente sul lavoro nel pomeriggio a Serravalle, in provincia di Alessandria. Un operaio venezuelano di 53 anni è morto sepolto da un muro di terra e pietre che gli è franato addosso nello scavo che aveva realizzato per effettuare un intervento sulla rete fognaria. Estratto dai compagni di lavoro, non ha mai ripreso coscienza. Sul posto, oltre ai soccorritori del 118, sono intervenuti i carabinieri e i tecnici dello Spresal per le indagini del caso.(ANSA).

Condividi: