Muore folgorato mentre tenta rubare rame in cabina Enel

(ANSA) – CATANZARO, 18 GIU – Un uomo di 31 anni, Luca Fragomena, è morto folgorato la notte scorsa in una cabina Enel in viale Emilia a Catanzaro ed un altro è rimasto ferito in modo lieve nel tentativo di salvarlo. I due, secondo la ricostruzione fatta dagli agenti delle volanti della Questura, erano entrati nella cabina per rubare cavi di rame. Il ferito, che ha riportato bruciature alle mani, è stato arrestato per tentato furto. La salma di Fragomena è stata restituita ai familiari. (ANSA).

Condividi: