Israele: rogo in chiesa, polizia rilascia giovani ebrei

(ANSA) – TEL AVIV, 18 GIU – La polizia ha rilasciato i giovani studenti ebrei religiosi fermati stamattina con il sospetto di essere coinvolto nell’incendio doloso della Chiesa della Moltiplicazione dei pani e dei pesci, sul Mar di Galilea, profanata anche con scritte in ebraico di tenore nazionalista ultrà. Lo riporta il sito I24. I giovani erano stati fermati mentre si trovavano in gita nella zona.

Condividi: