Ilva: folla commossa a funerali operaio morto

(ANSA) – MARTINA FRANCA (TARANTO), 18 GIU – In migliaia hanno raggiunto nel pomeriggio il ‘PalaWoytyla’ di Martina Franca per partecipare ai funerali di Alessandro Morricella, il 35enne lavoratore dell’Ilva morto il 12 giugno scorso, quattro giorni dopo essere stato investito da un getto di ghisa incandescente nell’altoforno 2. Lacrime e rabbia per l’ultimo saluto al giovane operaio, che lascia la moglie e due figlie piccole. Il presidente della Repubblica, Mattarella, ha inviato una corona di fiori.

Condividi: