Boko Haram fa strage in due villaggi Niger, 40 morti

(ANSA) – NIAMEY, 18 GIU – Nuova strage dei terroristi del gruppo jihadista nigeriano di Boko Haram, che sono sconfinati in Niger dove hanno attaccato due villaggi uccidendo almeno 40 persone. Il governatore della regione nigerina di Diffa ha detto che i Boko Haram sono sconfinati dalla vicina Nigeria all’alba irrompendo nei due villaggi, vicino al confine, saccheggiandone i negozi e dando alle fiamme le case. Poi si sono dileguati e l’esercito è ora sulle loro tracce, ha aggiunto il governatore.

Condividi: