Al Qaida, Belmokhtar è vivo e sta bene

(ANSA) – ROMA, 19 GIU – Il ramo nordafricano di al Qaida, l’Aqim, smentisce la morte di Mokhtar Belmokhtar: “E’ vivo e sta bene”, afferma un comunicato del gruppo citato dal Site. La notizia della morte della mente dell’attacco a In Amenas – nel 2013, 39 gli ostaggi stranieri uccisi – che sarebbe stato colpito in un raid aereo Usa nell’est della Libia, era stata diffusa la scorsa settimana da fonti del Pentagono e di Tobruk. La circostanza era stata già stata indirettamente smentita da Ansar al Sharia.

Condividi: