Cdp: Renzi, Bassanini lascia presidenza

(ANSA) – ROMA, 19 GIU – Franco Bassanini lascia la presidenza della Cassa depositi e prestiti; ora assumerà un incarico di “consigliere speciale” a Palazzo Chigi per la realizzazione del Piano Banda Ultralarga. Lo afferma il presidente del Consiglio, Matteo Renzi. “Ho parlato con Bassanini dell’esigenza, avvertita da Governo e Fondazioni bancarie, che il processo” di rafforzamento del ruolo di Cdp” sia accompagnato da una riflessione più ampia sulla governance della Cassa”, spiega Renzi.

Condividi: