Venezuela: Mud, uniti alle prossime parlamentarie

elecciones_venezuela

CARACAS – Un solo símbolo, quello dell’unità. Lo ha assicurato il Segretario Generale dello storico partito Acción Democrática, Henry Ramos Allup. L’esponente della Mud ha anche assicurato che lunedì saranno resi definitivamente noti i candidati dell’Opposizione alle prossime elezioni parlamentarie.

– I partiti della Mud – ha detto in conferenza stampa Ramos Allup – hanno raggiunto l’alleanza perfetta.

Il segretario generale del “partito bianco” non ha negato, comuque, che vi sono ancora “piccole incomprensioni” nella scelta di alcuni candidati negli Stati Zulia, Miranda, Guárico, Vargas e Nueva Esparta; incomprensioni, ha assicurato, che verranno superate nelle prossime ore.

Dal canto suo, la Procuratrice della Repubblica, Luisa Ortega Dìaz, ha ricevuto Lilian Tintori e il sindaco di San Cristóbal, Patricia Gutierrez de Ceballos. Tintori e Gutierrez hanno espresso preoccupazioni per il processo in cui i mariti, Leopoldo Lòpez e Daniel Ceballos, sono imputati con l’accusa di “incitazione alla rivolta”.

La connazionale Lilian Tintori, in particolare, ha manifestato preoccupazione per le condizioni fisiche del marito, Leopoldo López, da quasi un meso in sciopero della fame.

L’italo-venezuelana, Lilian Tintori, ha reso poi noto, attraverso i social network, che durante l’incontro con il Procuratore ha colto làopportunità per presentare un “dossier” su “tutti i prigionieri politici” e per “esigere la loro libertà”.

Condividi: