Somalia: attacco a compound 007, 5 morti

(ANSA) – MOGADISCIO, 21 GIU – Un soldato somalo e 4 miliziani sono stati uccisi nel tentativo degli Shaabab, legati ad al Qaida, di attaccare il campo di addestramento dell’intelligence a Mogadiscio. Un’autobomba è esplosa davanti all’edificio dove sono morti due militanti e un soldato, secondo il capo della polizia, Mohamed Hussein. Due militari hanno poi sparato e ucciso altri due estremisti entrati in una casa vicina al compound, una volta mancato il bersaglio. L’attacco è stato rivendicato dagli Shaabab.

Condividi: