Yukos: Belgio scongela conti in banca ambasciata russa

(ANSA) – BRUXELLES, 21 GIU – I conti dell’ambasciata russa in Belgio presso la banca ING sono stati scongelati, altri lo saranno lunedì: lo ha annunciato il ministro belga degli Esteri, Didier Reynders, dalla Cina nel corso della sua visita di Stato. Il ministro ha salutato la buona collaborazione tra ambasciata, avvocati di Yukos e banche. Il congelamento era conseguenza della condanna ricevuta dalla Russia nel 2104 dalla Corte dell’Aja per aver orchestrato lo smantellamento di Yukos.

Condividi: