Iraq: due attentati vicino a Baghdad, almeno 5 morti

(ANSA) – BAGHDAD, 21 GIU – Due attentati dinamitardi vicino a Baghdad hanno causato almeno 5 morti e numerosi feriti: lo ha reso noto la polizia. Una bomba è esplosa in un mercato all’aperto nella cittadina di Mahmudiyah, circa 30 km a sud della capitale, uccidendo 3 civili e ferendone altri 9. Un’altra bomba è esplosa a Madain, circa 20 km a sudest di Baghdad, uccidendo 2 combattenti tribali e uccidendone altri 3. Nella capitale, inoltre, sono stati trovati i corpi di 3 uomini uccisi con colpi al petto e alla testa.

Condividi: