Gaza: ‘fugge all’estero uno degli assassini di Arrigoni’

(ANSA) – GAZA, 22 GIU – E’ fuggito all’estero uno dei palestinesi condannati all’ergastolo a Gaza per aver ucciso nell’aprile 2011 l’attivista italiano Vittorio Arrigoni. Lo afferma l’agenzia di stampa di Gaza ‘Akhbar Falastin’ secondo cui nei giorni scorsi Mahmud al-Salfiti ha approfittato di un permesso concessogli in occasione del digiuno del Ramadan per lasciare la striscia di Gaza. L’agenzia aggiunge che potrebbe aver trovato riparo in Siria. Da Hamas finora non è giunto alcun commento.

Condividi: