Pedofilia: Comune di Milano parte civile contro un prof

(ANSA) – MILANO, 22 GIU – Il Comune di Milano si è costituito parte civile nell’udienza preliminare a carico di un insegnante d’arte di una scuola media imputato per presunte molestie sessuali nei confronti di alcune allieve di 11 e 12 anni. I familiari di alcune di loro nel procedimento hanno citato come responsabile civile per gli eventuali danni la stessa amministrazione comunale milanese. Secondo l’imputazione, il docente “durante le ore di insegnamento le costringeva a subire nel tempo ripetuti palpeggiamenti”.

Condividi: