Mafia: primo bene confiscato da Falcone diventa sede scout

(ANSA) – PALERMO, 23 GIU – E’ stato inaugurato oggi a Fondo Micciulla, nel quartiere Altarello di Baida, il primo bene confiscato alla mafia da Giovanni Falcone, che ne dispose il sequestro alla famiglia Inzerillo nel 1980. L’immobile, a seguito di un intervento di riqualificazione, è destinato a diventare sede di una base scout internazionale gestita dall’Agesci.

Condividi: