Jobs act: Boldrini, fare chiarezza su controlli a distanza

(ANSA) – ROMA, 23 GIU – “Mi auguro che nelle prossime settimane di dibattito parlamentare si possa davvero aprire un confronto che faccia chiarezza sui dubbi emersi in questi giorni”. E’ quanto chiede la presidente della Camera Boldrini alla presentazione della relazione alle Camere dell’Autorithy della privacy in relazione ai decreti attuativi del Jobs Act.

Condividi: