Terremoti: Usa, scossa magnitudo 5,8 in Alaska

(ANSA) – ANCHORAGE, 25 GIU – Un terremoto di magnitudo 5,8 ha colpito la regione centro meridionale dell’Alaska: lo rende noto l’Istituto geologico americano (Usgs) spiegando che le probabilità di danni sono basse. La scossa è stata avvertita ieri e in un primo momento l’Usgs ne aveva stimato la magnitudo in 5,6. Non è stato emesso alcun allarme tsunami. L’epicentro del terremoto è stato localizzato a 120 chilometri a nordovest di Anchorage e l’ipocentro a 115 km di profondità.

Condividi: