Usa: catturato il secondo fuggitivo Sweat, ferito al torace

(ANSA) – ROMA, 29 GIU – David Sweat, evaso insieme a Richard Matt da un carcere di massima sicurezza nello stato di New York a inizio giugno, è stato arrestato al confine col Canada da un agente della New York State Police. Lo riporta la Cnn. Per fermare l’ergastolano, che era disarmato ma in fuga verso la boscaglia, il poliziotto ha sparato due colpi con la pistola d’ordinanza, ferendo Sweat al torace. L’uomo è stato poi portato al Alice Hyde Medical Center dove si trova in condizioni critiche.

Condividi: