Papa: ancora atroci persecuzioni contro cristiani

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 29 GIU – “Non vorrei soffermarmi sulle atroci, disumane, e inspiegabili persecuzioni, purtroppo ancora oggi presenti in tante parti del mondo, spesso sotto gli occhi e nel silenzio di tutti”: lo ha detto il Papa all’inizio dell’omelia per la messa di consegna dei ‘pallii’ ai nuovi arcivescovi metropoliti. “Vorrei invece – ha proseguito – venerare il coraggio degli apostoli e della prima comunità cristiana, di portare avanti l’opera di evangelizzazione”.

Condividi: