Ruby Ter, pm Milano chiudono indagini

(ANSA) – MILANO, 30 GIU – La Procura di Milano ha chiuso l’indagine Ruby Ter, in vista della richiesta di processo, a carico di Silvio Berlusconi, della giovane marocchina, di altre ragazze e dell’avvocato Luca Giuliante, accusati a vario titolo di corruzione in atti giudiziari e falsa testimonianza. Berlusconi, individuato come il “corruttore”, avrebbe versato alle ragazze, in cambio del loro silenzio sulle serate ad Arcore, oltre 10 milioni di euro, case, spese mediche e doni “di elevato valore economico”.

Condividi: