Calcio: gare truccate, Paparesta, club aperto a verifiche

(ANSA) – BARI, 30 GIU – “Sono molto amareggiato. Apriamo le società alle verifiche delle procure per controlli: chi non ha commesso nulla, non teme nulla. Dobbiamo essere un libro aperto per chiunque, chi investe non si aspetta delegittimazioni. Mi dispiace per la Lega di Serie B, che sta lavorando molto per evitare queste situazioni”. Così il presidente del Bari, Gianluca Paparesta ha commentato le notizie sull’inchiesta di Catania per presunte gare truccate nel campionato di serie B appena concluso.

Condividi: