Romanzo anticipò delitto, 25 anni all’autore

(ANSA) – TORINO, 30 GIU – 25 anni e 6 mesi per Daniele Ughetto Pianpaschet, accusato di avere ucciso una prostituta nigeriana e di avere raccontato l’omicidio in un manoscritto poi trovato nella sua casa. In primo grado, nel 2014, era stato assolto. La sentenza è della corte d’assise d’appello di Torino. Il corpo di Anthonia Egbuna, nigeriana venne trovato nel Po a San Mauro Torinese nel febbraio 2012. Per gli inquirenti l’uomo, continua a dirsi innocente, avrebbe agito per gelosia nei confronti dell’ex fidanzata. (ANSA).

Condividi: