Cina: approvata controversa legge su sicurezza nazionale

(ANSA) – PECHINO, 1 LUG – Il Comitato permanente dell’ Assemblea Nazionale del Popolo, il Parlamento cinese, ha approvato una controversa legge sulla sicurezza nazionale, che coinvolge in un modo ampio aspetti finanziari, politici, ideologici e religiosi, suscitando timori di nuovi, severi limiti alla libertà di espressione e ai diritti civili. Per i media di Hong Kong è “preoccupante” dato che impone anche “al popolo di Hong Kong, Macao e Taiwan” di “salvaguardare sovranità e integrità territoriale” della Cina.

Condividi: