Sedicenne violentata a Roma, fermato presunto stupratore

(ANSA)- ROMA, 1 LUG – Fermato dalla polizia il presunto stupratore della sedicenne violentata due notti fa a Roma, vicino al Tribunale. E’ un 31/enne originario della provincia di Cosenza, appartenente al Ministero della Difesa, in forza presso l’Arsenale della Marina. L’uomo è stato individuato attraverso le immagini delle telecamere di sorveglianza e trovato in casa del fratello, denunciato per favoreggiamento. Nell’abitazione c’erano dei pantaloncini indossati per lo stupro. La vittima lo ha riconosciuto senza dubbi.

Condividi: