Isis: Egitto potrebbe chiedere intervento Israele

(ANSA) – TEL AVIV, 2 LUG – Il presidente egiziano al-Sisi, nel caso l’Isis arrivasse vicino Gaza, potrebbe ”chiedere” l’esercito israeliano ad agire contro lo Stato islamico. Lo riporta Haaretz che cita una fonte egiziana al corrente delle decisioni in corso. E questo – ha aggiunto il quotidiano – non sarebbe visto dal Cairo come una violazione della sovranita’ egiziana, visto che Gaza ricade sotto la responsabilita’ israeliana.

Condividi: