Roma 2024: l’ottimismo di Marino

(ANSA) – MILANO, 2 LUG – “Roma sta cambiando, vuole ricucire le ferite del passato piuttosto che dedicarsi a opere faraoniche e lasciare debiti”: così il sindaco della Capitale Ignazio Marino davanti al Consiglio nazionale Coni riunito all’Expo per ratificare la candidatura alle Olimpiadi 2024.”Le Olimpiadi rappresentano una straordinaria spinta-sottolinea Marino-.Gli italiani danno il meglio di sé di fronte alle grandi sfide. Sono certo che noi possiamo davvero vincere, con una squadra forte e coesa”.

Condividi: