Gay: Puglia Pride, sindaco Foggia,sì diritti non volgarità

(ANSA) – FOGGIA, 2 LUG – “La politica sappia ascoltare le richieste che arrivano della nostra società e non arretri di un solo passo nella lotta alle discriminazioni e alle violenze omofobiche” ma “l’affermazione di diritti civili non si trasformi in imposizione o prevaricazione culturale né in episodi di volgare folklore”. E’ il messaggio che il sindaco di Foggia, Franco Landella (centrodestra), ha inviato agli organizzatori del Puglia Pride che si terrà a Foggia sabato prossimo 4 luglio.