Corea Sud: esplosione in impianto chimico

(ANSA) – TOKYO, 3 LUG – Sono cinque gli operai morti in una esplosione avvenuta stamane in un impianto chimico nella città costiera di Ulsan, in Corea del Sud. Secondo i media di Seul, l’incidente, il cui bilancio include un disperso e un ferito non grave, è avvenuto nella struttura di stoccaggio dei rifiuti dell’impianto di Hanwha Chemical ed è da collegare forse ai lavori di saldatura in corso su un serbatoio. Un’indagine cercherà di determinare le cause e l’eventuale ipotesi di negligenza da parte dei lavoratori.

Condividi: