Assange alla Francia, datemi asilo

(ANSA) – PARIGI, 3 LUG – “La mia vita è in pericolo”: in una lettera aperta pubblicata oggi sul quotidiano francese Le Monde, il fondatore di Wikileaks, Julian Assange – attualmente rifugiato presso l’ambasciata dell’Ecuador a Londra – chiede al presidente francese Francois Hollande di accoglierlo in Francia.

Condividi: