Università: 9.513 posti a Medicina

(ANSA) – ROMA, 3 LUG – Il Ministro dell’Istruzione ha firmato i decreti che definiscono le modalità di svolgimento delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato. Quest’anno diminuisce il numero dei quesiti ‘generalisti’ per fare spazio a un numero maggiore di domande specialistiche. I candidati potranno iscriversi alle prove dal 6 al 23/7. I test si terranno a settembre. I posti disponibili sono: 9.513 per Medicina, 792 per Odontoiatria, 717 per Veterinaria, 7.802 per Architettura.

Condividi: