Boldrini, Galan non ha senso dello Stato

(ANSA) – SENIGALLIA (ANCONA), 4 LUG – “Posso dire da cittadina di essere esterrefatta per il fatto che Galan sia ancora presidente della Commissione Cultura della Camera. Pensavo che un uomo con il senso delle istituzioni si dimettesse, ma lui ha dimostrato di non esserlo”. Così ha detto il Presidente della Camera, Laura Boldrini, riferendosi – in un incontro pubblico a Sinigaglia – al deputato Giancarlo Galan, per il quale la Cassazione ha respinto il ricorso sul patteggiamento a 2 anni e 10 nel caso Mose.

Condividi: