Ingeriscono semi velenosi in campo estivo,ricoverati 3 bimbi

(ANSA) – MONTAIONE (FIRENZE), 4 LUG – Tre bambini, due di 11 anni, uno di 12, tutti di Santa Croce sull’Arno (Pisa), sono rimasti intossicati dopo aver mangiato semi di Jatropha, pianta la cui linfa è irritante per la pelle e che può essere letale per l’uomo. E’ successo a Collegalli, nei boschi di Montaione (Firenze) durante un’escursione a un campo estivo del Movimento Shalom. Soccorsi dal 118 e trasferiti con il Pegaso all’ospedale Meyer di Firenze, secondo le prime informazioni non sarebbero in pericolo di vita.

Condividi: