Tabaccaia accoltellata: nuovo sopralluogo dei carabinieri

(ANSA) – ASTI, 6 LUG – Nuovo sopralluogo dei carabinieri, questa mattina ad Asti, alla tabaccheria di corso Volta, dove sabato mattina è stata aggredita Maria Luisa Fassi, la moglie del titolare del negozio, morta ineguito alle numerose coltellate inferte dall’aggressore. “Stiamo lavorando a 360 gradi, non tralasciando alcun particolare”, sottolinea il colonnello Fabio Federici, comandante provinciale dei carabinieri. L’arma, un coltello, non è stata ancora trovata.

Condividi: