L.Severino: “è inapplicabile”,sindaco Pietrasanta fa ricorso

(ANSA) – FIRENZE, 6 LUG – Il sindaco eletto di Pietrasanta Massimo Mallegni, sospeso dalla carica con decreto prefettizio in base alla Legge Severino, ha fatto presentare stamani al suo legale, Sandro Guerra, un ricorso cautelare urgente al tribunale civile di Firenze per poter riottenere “il diritto a svolgere la carica di sindaco” della cittadina. “Il sindaco Mallegni – spiega l’avvocato Guerra – chiede l’inapplicabilità delle Legge Severino” riguardo alla sua vicenda.

Condividi: