“Collina dei veleni”, discarica sequestrata a Porto Torres

(ANSA) – SASSARI, 7 LUG – La discarica mai autorizzata di Minciaredda, a Porto Torres (Sassari), nota come la “collina dei veleni”, è stata sequestrata dal Noe. Ai responsabili dello stabilimento sono contestati i reati di disastro ambientale e gestione di discarica non autorizzata. I carabinieri hanno messo i sigilli sull’area di 35 ettari nel terreno di proprietà della Syndial. Nell’ambito della stessa operazione, è stata sequestrata anche un’area di poco più di due ettari in cui si trova il carbondotto.

Condividi: