Papa: rinnoviamo il grido di libertà

(ANSA) – QUITO, 7 LUG – Il Papa ricorda il “grido di libertà” di 200 anni fa della “America ispanofona”, nato “dalla coscienza della mancanza di libertà, di essere spremuti e saccheggiati, soggetti alle convenienze dei potenti”. Offre il contributo dei cristiani e del Vangelo a rinnovare oggi quello stesso “grido”. Lo dice nella messa nel Parco del Bicentenario a Quito.

Condividi: