‘Ndrangheta: pm, condannare ex sindaco Isola Capo Rizzuto

(ANSA) – CROTONE, 7 LUG – Il sostituto procuratore della Dda di Catanzaro Domenico Guarascio ha chiesto la condanna a 6 anni di reclusione per Carolina Girasole, l’ex sindaco di Isola Capo Rizzuto divenuta simbolo dell’antimafia e poi accusata di corruzione elettorale, turbativa d’asta e abuso d’ufficio aggravati dalle modalità mafiose nel processo che si sta celebrando davanti ai giudici del Tribunale di Crotone. Il pm ha chiesto 6 anni di reclusione anche per il marito della Girasole, Francesco Pugliese.(ANSA).

Condividi: