Mafia Roma, ipotesi viceprefetti a capo alcuni Municipi

(ANSA) – ROMA, 8 LUG – Riorganizzazione dei municipi sul “modello Ostia”, affidando ai viceprefetti la guida di quelli più coinvolti nelle inchieste e sostituendo contemporaneamente i vertici apicali delle strutture amministrative. Sarebbe questa l’ipotesi di lavoro del prefetto di Roma, Franco Gabrielli, sullo stato del Campidoglio illustrata ieri nel comitato per l’ordine e la sicurezza al quale ha preso parte anche il procuratore Giuseppe Pignatone.

Condividi: