Tenta uccidere ex moglie e due figli, arrestato

(ANSA) – DAVOLI (CATANZARO), 8 LUG – Un uomo di 46 anni ha tentato di uccidere l’ex moglie ed i figli di 10 e 14 anni e di suicidarsi a Davoli, nel catanzarese. I carabinieri hanno posto ai domiciliari l’uomo che, dopo l’udienza di convalida, è stato sottoposto all’obbligo di firma ed al divieto di avvicinarsi all’ex moglie ed ai figli. L’uomo ha fatto salire a bordo della sua auto l’ex moglie ed i figli ed ha manifestato la volontà di uccidere tutti, provocando un incidente stradale. (ANSA).

Condividi: