Morto a Genova industriale Arturo Sutter

(ANSA) – GENOVA, 8 LUG – Alle 6 di stamani è morto in ospedale a Genova l’imprenditore Arturo Sutter, presidente onorario dell’omonimo gruppo industriale con sede a Borghetto Borbera (Alessandria). Sutter era il padre di Milena, la ragazza uccisa nel 1971 per la cui morte è stato condannato all’ergastolo Lorenzo Bozano, il biondino della spider rossa.

Condividi: