Pd: Speranza, militanti ed elettori chiedono voce diversa

(ANSA) – ROMA, 8 LUG – “Una grandissima parte dei nostri elettori e dei nostri militanti chiede una voce diversa da quella prevalente nel Pd. Altro che assottigliarsi: si vuole restare nel Pd, ma si chiede un Pd diverso, più capace di dialogare e di unire l’Italia invece che di dividere”. Lo dice Roberto Speranza, deputato Pd che guida Area riformista, in un’intervista a RaiNews24.

Condividi: