Datagate: Nsa ha spiato cancelleria tedesca per decenni

(ANSA) – BERLINO, 8 LUG – L’intelligence statunitense ha spiato per decenni la cancelleria tedesca. È la rivelazione straordinaria che emerge da alcuni documenti che saranno pubblicati sulla piattaforma di ‘gole profonde’ Wikileaks, visionate in anteprima in Germania dal quotidiano Sueddeutsche Zeitung e dalle emittenti televisive NDR e WDR. Oltre alla cancelliera Angela Merkel, anche i predecessori Gerhard Schroeder e Helmut Kohl sono stati spiati dai servizi Usa.

Condividi: