Iran: Kerry, non staremo al tavolo per sempre

(ANSA) – NEW YORK, 9 LUG – “Non staremo al tavolo dei negoziati per sempre. Ci sono delle decisioni da prendere subito”: è il messaggio del segretario di stato Usa, John Kerry, sull’accordo non ancora raggiunto sul nucleare con l’Iran. “Non avremo fretta”, ha detto, “lavoriamo per raggiungere un accordo di qualità” ma le trattative gli Usa “pronti a porre fine al dialogo se necessario”. Quanto al merito, “nonostante tutti i progressi fatti, alcuni dei problemi più duri restano irrisolti”, ha detto Kerry.

Condividi: