Palio Siena: cavalli ‘falsificati’ con rimozione microchip

(ANSA) – SIENA, 9 LUG – Avrebbero rimosso il microchip identificativo di 3 cavalli da corsa per spacciarli come anglo-arabi mezzo sangue e poterli così iscrivere all’Albo cavalli protocollo 2015 del Comune di Siena che consente l’ammissione al Palio. In realtà sarebbero purosangue inglesi che non sono ammessi sul tufo. Per questo gli animali sono stati sequestrati dal nucleo investigativo del corpo forestale dello Stato e i due proprietari denunciati con l’ipotesi di reato di falso e maltrattamento di animali.

Condividi: