Fbi, sventati attacchi 4 luglio in Usa

(ANSA) – NEW YORK, 9 LUG – L’Fbi ha sventato attacchi ispirati dall’Isis nel periodo intorno al 4 luglio, quando l’America si ferma per celebrare la festa dell’Indipendenza. James Comey, numero uno dell’agenzia federale, non offre dettagli limitandosi a parlare degli arresti di una decina di persone, reclutate dall’Isis tramite la sua campagna online. Proprio l’Fbi e il Dipartimento per la Sicurezza nazionale avevano lanciato l’allerta in coincidenza del fine settimana di festa.

Condividi: