Somalia: attacco Shabaab a hotel Mogadiscio, almeno 18 morti

(ANSA) – ROMA, 11 LUG – L’attacco armato di ieri ai due noti hotel Siyaad e Weheliye, in pieno centro a Mogadiscio, rivendicato dai miliziani islamici Al-Shabaab, è costato la vita ad almeno 18 persone, tutti i 12 terroristi compresi, e il ferimento di altre decine, dopo un assedio delle forze di sicurezza durata oltre 5 ore. Lo rivela la polizia somala citata da media locali. Almeno 50 persone sono state messe in salvo durante la sparatoria, e fra essi alcuni ministri e parlamentari somali, rivelano i media.

Condividi: