Hillary Clinton non convince, timori fra democratici

(ANSA) – NEW YORK, 11 LUG – Una della campagne elettorali più organizzate e finanziate della storia. Nonostante ciò Hillary Clinton non decolla: l’avvio della campagna e’ stato più difficile delle attese, con l’ex segretario di Stato che non è riuscita a fugare i dubbi sullo scandalo delle email. Fra i donatori democratici c’e’ preoccupazione e il timore che l’ascesa di Bernie Sanders, l’altro candidato democratico alle elezioni del 2016, sia un ‘sintomo’ non una ‘conseguenza’ della ‘stanchezza da Clinton’.

Condividi: