Calcio venezuelano: L’italo-venezuelano Pluchino giocherà con il Metropolitanos

Pluchino 2

CARACAS – Dopo aver annunciato nei giorni scorsi l’arrivo dell’italiano Michele Di Piede, il Metropolitanos continua a infoltire la rosa ed ha fatto sapere che rinforzerà l’attacco con l’italo-venezuelano Pierre Pluchino. L’ex Caracas e Zamora ha firmato un contratto che lo legherà alla società viola fino al dicembre 2016.

Il bomber é felice per la sua nuova avventura e non vede l’ora di scendere in campo con la sua nuova maglia.

“Prima di tutto, sono grato per la fiducia della società nei miei confronti. Il Metropolitanos è una squadra che sta crescendo e sogna in grande: si vede per il lavoro svolto fino ad adesso, per la campagna aquisti, per le attrezzature che hanno per farci allenare. Sono davvero felice di poter giocare con questa nuova realtà del calcio locale” sono state le prime parole di Pluchino.

L’attaccante nato 26 anni fa a Caracas ha una vasta esperienza in Primera División, in carriera ha indossato le maglie di: Unión Atlético Maracaibo, Carabobo, Aragua, Estudiantes de Mérida, Caracas e Zamora. Con la formazione ‘llanera’ ha vinto lo scudetto nella stagione 2013-2014.

“Ho già giocato con alcuni dei miei nuovi compagni, sono contento di essere arrivato in questa squadra e farò di tutto per essere al top della forma giornata dopo giornata”.

Il Metropolitanos ha le idee chiare in vista del Torneo de Adecuación (che prenderà il via oggi), la meta della compagine capitolina migliorare la sua performance, rispetto alla passata stagione.

“L’anno scorso ho avuto la possibilità di affrontare questa formazione, e devo dire che é una squadra ben quadrata e che ha tanto talento nella sua rosa e può mettere in difficoltà chiunque. Contro l’Atlético Venezuela sarà la volta buona per portare a casa un buon risultato” ha concluso il bomber dei capitolini.

La prima giornata del Torneo de Adecuación inizierà oggi con gli anticipi: Estudiantes de Caracas-Zulia, Deportivo Anzoátegui-Deportivo Táchira, Metropolitanos-Atlético Venezuela e Trujillanos-Deportivo La Guaira. Il resto del programma sarà completato domani con i match: Ureña Sport Club-Mineros de Guayana, Deportivo Lara-Aragua, Tucanes-Caracas, Estudiantes de Mérida-Portuguesa, Deportivo Petare-Carabobo e Llaneros-Zamora.

(Fioravante De Simone/Voce)