Bimba giù da balcone: novità da indagini, riserbo magistrati

(ANSA) – NAPOLI, 11 LUG – A oltre un anno dalla morte della piccola Fortuna Loffredo, morta a sei anni, il 24 giugno 2014, dopo un volo dal settimo piano di uno degli stabili del Parco Verde di Caivano (Napoli), le indagini condotte dal pm Domenico Airoma della Procura di Napoli Nord registrano un elemento di novità su cui gli inquirenti mantengono uno stretto riserbo. Nei prossimi giorni potrebbero essere riascoltate alcune persone già sentite dagli investigatori nell’immediatezza dei fatti.

Condividi: