Tiro a segno: campionati italiani, Bruno è oro pistola

(ANSA) – BOLOGNA, 12 LUG – Successo della guardia forestale Maura Genovesi nella gara di pistola sportiva donne che ha chiuso i campionati italiani di tiro a segno, con 771.5. Al 2/o posto Arianna Comi, anche lei della Forestale. Vittoria del marinaio pugliese Antonella Notarangelo nella carabina ad aria compressa femminile, con 205.9, davanti a Elania Nardelli. C’è poi stata anche la prova di pistola libera uomini, in cui si è imposto Francesco Bruno, azzurro in 3 Olimpiadi e con 20 anni di carriera nel tiro.

Condividi: