Cisgiordania: scontri in campo profughi, un ferito grave

(ANSA) – TEL AVIV, 12 LUG – Due giovani palestinesi sono rimasti feriti (uno in modo grave) nel corso di incidenti avvenuti oggi nel campo profughi di Shuafat, a nord di Gerusalemme. Gli scontri, secondo l’agenzia di stampa Maan, sono iniziati quando una unita’ speciale dell’esercito israeliano, che agiva in borghese, e’ stata scoperta dagli abitanti. I militari hanno reagito sparando proiettili rivestiti di gomma che hanno colpito i due giovani: uno al volto e l’altro all’addome.

Condividi: